Senza categoria

Ingressi di Milano

Ingressi di Milano

Il volume curato da Karl Kolbitz per Taschen è un tour fotografico fra 144 ingressi di palazzi milanesi, che sono altrettanti esempi di Modernismo italiano. Qui, marmi, pietre, bassorilievi, ceramiche, tappeti hanno un ruolo da protagonista.

Luoghi di mediazione fra pubblico e privato, gli ingressi sono elementi architettonici a sé stanti, soprattutto in Italia.

In particolare a Milano, città in cui il Novecento ha conosciuto uno sviluppo proprio, dietro i portoni si svelano spazi che affascinano e stupiscono per complessità, articolazione, scelte materiche, dettagli costruttivi.

Entryways of Milan


Il volume “Entryways of Milan Ingressi di Milano”, a cura di Karl Kolbitz per Taschen, descrive edifici costruiti tra il 1920 e il 1970 ad opera di alcuni tra i più celebri architetti e designer milanesi: Giovanni Muzio, Piero Portaluppi, Luigi Caccia Dominioni, solo per citarne alcuni.

Le immagini dei fotografi Delfino Sisto Legnani, Paola Pansini e Matthew Billings restituiscono l’atmosfera di ogni singolo ambiente facendo risaltare i dettagli nella loro interazione con gli spazi architettonici.

Guida architettonica alla città ma anche saggio di estetica, “Ingressi di Milano” racconta – grazie ai contributi editoriali di Penny Sparke, Fabrizio Ballabio, Lisa Hockemeyer, Daniel Sherer, Brian Kish e Grazia Signori – di materiali, implicazioni storico-artistiche e sociali proprie di ogni ingresso, specificando nome dell’architetto, data di costruzione, indirizzo preciso, e mappa annotata di Milano.

Ultime notizie

Leggi tutto
Senza categoria

2000/2020 Design Super Show

SplendorOfMarble_Cover
Leggi tutto
Senza categoria

Splendor of Marble

Leggi tutto
Senza categoria

Segni grafici su travertino

Leggi tutto
Senza categoria

Le tonalità bianche e glaciali del Cristallo Iceberg

Leggi tutto
Senza categoria

Geometrie minimali

Lorenzo Palmieri
Leggi tutto
Senza categoria

Il marmo è creatività – Cosa pensa Lorenzo Palmieri della pietra naturale

Ernst Knam
Leggi tutto
Senza categoria

Il marmo è solidità – Cosa pensa Ernst Knam della pietra naturale

Kadokawa Kultur Museum, ventimila lastre di granito.
Leggi tutto
Senza categoria

Kadokawa Kultur Museum, ventimila lastre di granito.

Breccia-Marina-Blu
Leggi tutto
Senza categoria

Breccia Marina Blu, accordi di grigio dalle venature oltremare

Iscrizione newsletter